Un cibo senza qualità è come un indirizzo sbagliato.immagine ciotole alimentazione                                               
Una cucina senza qualità è un foglio bianco:

non trasmette nessun messaggio.

E’ una gioia scoprire che dalla scelta del cibo adatto
nasce la cucina migliore:

quella che porta nel nostro sangue e nella nostra casa la salute,
la gioia, la forza della vita.
Un piccolo investimento di tempo e denaro oggi
rappresenta un incommensurabile guadagno
per la felicità e la salute di domani.


IMPARATE A NUTRIRVI!
E’ un’educazione ed un insegnamento che costituisce
il fondamento stesso della salute e della felicità.

Nel mondo di oggi è sempre più avvertita l’esigenza di alimentarsi in modo più leggero, sano ed equilibrato: l’abitudine di mangiare sempre “di corsa” senza masticare, scegliendo cibi secchi, salati, raffinati e grossi, accompagnati da grandi quantità di dolci produce nel corpo umano tensioni, indurimenti e stagnazione del QI sviluppando, nel tempo, problemi di salute (diabete, disturbi cardio-vascolari, malattie degenerative etc…).
Una giusta ed equilibrata alimentazione lavora positivamente sull’organismo in modo che tutti gli organi e i sistemi riescano a rafforzarsi, consentendo al corpo umano di recuperare e mantenere la propria salute fisica, mentale e spirituale in armonia con l’ambiente esterno.

Attività
LA BOTTEGA
LA CUCINA
LA SCUOLA DI CUCINA

Argomenti
Il cibo giusto
Energia nel piatto
La macrobiotica
L'alimentazione macrobiotica
Linee guida per l'alimentazione naturale
 

 

IL CIBO GIUSTO: perché scegliere un’alimentazione naturale

Per il benessere del CORPO
Da sempre si raccomanda una dieta varia e bilanciata per il proprio benessere.
L’alimentazione naturale sostiene la nostra salute riducendo l’incidenza di patologie correlate (intolleranze alimentari, diabete, obesità, disturbi alimentari, etc)  e prevenendo patologie degenerative quali le cardio-vascolari, i tumori, etc.

Per il benessere della  MENTE
Un'alimentazione naturale ed equilibrata favorisce la chiarezza e la serenità della mente; facilita una maggiore stabilità e serenità; incoraggia e sostiene il senso di pace ed armonia con sé e con gli altri.

Per un AMBIENTE PIU' PULITO
II consumo di alimenti biologici vegetali ed uno stile di vita naturale riducono l'inquinamento dell'ambiente e delle acque e contrastano l’eccessivo sfruttamento della fertilità della terra.
L’alimentazione naturale garantisce  un maggiore rispetto della biodiversità  e di tutte le risorse naturali.

Per un maggiore RISPARMIO ENERGETICO
Gli alimenti naturali richiedono meno energia, fertilizzanti e carburanti per essere coltivati, prodotti e conservati. In generale poi l’alimentazione naturale promuove lo sfruttamento di risorse alternative e rinnovabili, in una logica di massimo rispetto del ciclo vitale di ogni prodotto.

Perché ci sia CIBO PER TUTTI
L’alimentazione naturale, legale alla tradizione di ciascun popolo, facilita la creazione di una società unita e pacifica, senza conflitti. La fame nel mondo può essere vinta soltanto con il ritorno all'alimentazione naturale, più legata alla tradizione, che richiede meno tecnologia, energia e terreno disponibile.


inizio pagina


Energia nel piatto

L’energia universale, conosciuta come QI, occupa un posto importante e centrale in tutte le discipline energetiche orientali.
Secondo la cosmologia Taoista e la Medicina Tradizionale Cinese, il QI è “unico”, ma si specializza in diverse “forme”: è presente nel cielo, sulla terra, nel corpo umano e ne governa le relazioni YIN-YANG (espansione/contrazione, interiorizzazione ed esteriorizzazione, etc.).
Nel cielo esso crea le variazioni meteorologiche, muove i pianeti lungo le loro orbite ed anima tutti gli esseri viventi, sulla terra è presente ovunque ci sia energia, dà agli organismi il potere di muoversi, metabolizzare e crescere.
Nel corpo umano il QI è ENERGIA, movimento, è l’attivatore di ogni processo di trasformazione ed eliminazione ed è presente in ogni parte del corpo.
La sua formazione è legata al cibo che mangiamo e all’aria che respiriamo: questa forza è l’energia della vita, è un fattore primario per la salute e la prosperità di tutti gli esseri viventi.
L’ideogramma cinese per la parola QI rappresenta il riso che cuoce in una pentola: il vapore è l’aspetto sottile, immateriale dell’energia mentre il riso rappresenta l’aspetto materiale, del corpo.
I due aspetti dell’energia sono inscindibili tra loro e si influenzano a vicenda proprio perché il QI è “unico”. Una delle traduzioni possibili dell’ideogramma cinese è, infatti, “energia (materiale e immateriale) del riso”.
Ciò che mangiamo influenza il nostro corpo, ma anche la nostra energia sottile (il pensiero, lo spirito, la psiche). Il modo di alimentarci costituisce un elemento fondamentale per il nostro benessere, proprio perché risulta corresponsabile del buon fluire del QI sia nel corpo che nella mente. Per questo è necessario dargli la giusta importanza ed imparare sistemi semplici ed anche gustosi (!!) di preparazione del cibo da introdurre nella nostra vita quotidiana.


inizio pagina


logo federazione italiana shiatsu fedrazione nazionale scuole shiatsu scuola shiatsu del chicco integrale